Scorri per scendere
forchette-ristorante-principessa

VENEZIA. ORIZZONTI. EMOZIONI

Ristorante Principessa

••••••

Un omaggio a una storia dimenticata: a Palazzo Ducale nell’anno 1004 d.C. la Principessa bizantina Maria Argyra, fresca sposa del figlio del Doge Orseolo, in occasione del suo banchetto di nozze, in cui tutti mangiavano come da costume del tempo con le mani, estrasse per la prima volta da un piccolo scrigno una forchetta d’oro.

Questo gesto portò una ventata di delicatezza e da quel giorno la forchetta d’oro tra le principesse e le dame di corte divenne un perfetto simbolo di eleganza e regalità.

ALLA SCOPERTA DELLA TRADIZIONE

Il gusto della cucina

••••••

Dalla nostra cucina autentica esce un insieme di tradizione, specialità e qualità. La passione ci ha portato a dedicarci con amore a questo straordinario mestiere. Prepariamo i migliori piatti veneziani e italiani. Il tutto accompagnato da ottimi vini e da un’ampia selezione di birre artigianali locali.

ristorante-principessa-venezia-rivadeglischiavoni-forchetta

ALLA SCOPERTA DELLA TRADIZIONE

Il gusto della cucina

••••••

Dalla nostra cucina autentica esce un insieme di tradizione, specialità e qualità. La passione ci ha portato a dedicarci con amore a questo straordinario mestiere. Prepariamo i migliori piatti veneziani e italiani. Il tutto accompagnato da ottimi vini e da un’ampia selezione di birre artigianali locali.

VIVI UN’ESPERIENZA UNICA

Regalo di benvenuto

••••••

La tua prima volta al Principessa deve essere indimenticabile.
Per questo motivo abbiamo deciso di omaggiarti con un aperitivo veneziano di benvenuto.

Una sola regola: consumare qualcosa dal menù del ristorante.
Avrai l’imbarazzo della scelta: potrai scegliete qualsiasi cosa ti piaccia di più, non siamo per nulla fiscali.

L’importante è che tu possa vivere un’esperienza unica nel cuore della laguna di Venezia.

Aperitivo-di-benvenuto




RISTORANTE PRINCIPESSA

Serate a tema

••••••

Ci piace rendere il nostro locale un luogo di ritrovo e svago. Organizziamo serate a tema dove divertirsi assaggiando la vera tradizione enogastronomica veneta.

AGGIUNGI IL TUO NOME ALLA NOSTRA AGENDA

AGGIUNGI IL TUO NOME
ALLA NOSTRA AGENDA

Prossimi eventi

OGNI DOMENICA

Brunch

L’unico ed inimitabile brunch veneziano nel cuore della laguna. Vieni a provare le nostre dolci e salate tentazioni nel nostro dehors vista laguna a due passi da Piazza San Marco.

A NOVEMBRE

Bocconi di…
Vini

Il prossimo appuntamento del nostro ciclo di cene degustazione ci porterà alla scoperta di… Clicca qui sotto per ricevere in anteprima il programma della prossima serata.

RISTORANTE PRINCIPESSA

Colazioni e brunch

••••••

Iniziare al meglio la giornata al Ristorante Principessa con una ricca e gustosa colazione godendosi i primi raggi del sole. Senza dimenticare l’appuntamento dominicale per eccellenza: il nostro Brunch Veneziano. Un menù di dolci e salate tentazioni da gustare nel nostro dehors vista laguna. La ricetta del “buon giorno” la trovi solo in Riva degli Schiavoni.





RISTORANTE PRINCIPESSA

Scarica la nostra guida sui cocktail

••••••

All’interno della guida troverai la descrizione dettagliata di ogni nostro cocktail. Dal più famoso al più particolare, per tutti i gusti.

COSA DICONO DI NOI

RECENSIONI

“Sono stata a mangiare a metà giugno e ho gustato il polipo alla Lugana, i camerieri Deba e Giorgio mi hanno accolta come se fossi a casa, mi hanno servita in maniera eccellente, la loro simpatia illuminava la grande terrazza stupenda pulita ed in ordine. Sono venuta anche il giorno dopo perché mi innamorai del polipo alla Lugana (come antipasto)”

Margherita M.
Recensione-2-Tripadvisor

“Eravamo già stati altre volte in questo ristorante e ci siamo sempre trovati molto bene. AI cibo è molto buono e la gentilezza del personale contribuisce a rendere l’esperienza sempre molto piacevole.”

Massimo B.
Recensione-3-Tripadvisor

“Un posto in cui mi sento a casa. Tutto ottimo, come sempre, personale gentile, bella location, tagliolini alla busera da leccarsi i baffi, tiramisù artigianale ben fatto.”

Claudia M.